Raggruppa 2
en it

Identità

BRAND

Quando uomini e montagne si incontrano, grandi cose accadono.
(William Blake)

La storia del Gruppo Maniva è la storia della famiglia Foglio e di un sogno: quello di portare la ricchezza dell’acqua delle proprie montagne sulle tavole degli italiani.
Un sogno che è diventato realtà quando nel 1998, nasce a Bagolino l’azienda con l’originario nome di Dosso Alto SPA.
Qualità e gusto, sono le caratteristiche delle acque minerali naturali del Gruppo, che mantenendo inalterate le proprietà intrinseche dei luoghi di origine, le rende uniche nella competitiva offerta di mercato.
Tutte le acque del Gruppo sono oligominerali d’origine montana; sgorgano in luoghi tutelati, ambientalmente protetti e incontaminati, il versante bresciano del Parco dell’Adamello e l’Oasi naturale delle Foreste casentinesi.

MERCATO

Un’ampia offerta per tutti i gusti.
L’acqua è essenziale per la vita nostra e del pianeta!
Ogni acqua è differente, ognuna è unica e speciale.
Il Gruppo Maniva S.p.a, con le etichette di Acqua Minerale Maniva, Balda, Classica, Verna, Vaia, con le bibite gassate Maniva e con la distribuzione delle bibite Tomarchio, offre una gamma di prodotti diversificati anche nel packaging, costituendo così una solida presenza nel settore delle acque minerali e delle bevande.
Maniva Spa è una delle realtà più importanti nel panorama dei gruppi a capitale completamente italiano operanti nel mercato nazionale delle Acque minerali e delle bibite.
In questi anni ha stretto rapporti commerciali con i principali canali della distribuzione italiana, con una presenza in Grande Distribuzione e nell’Ho.re.ca., nel Vending e nel Door to door.

Storia

dalle fonti del monte maniva alla tavola

“…è poi degno di stima in Bagolino il comodo delle acque, di cui viene abbondantemente provveduta la Terra per via di canali, e se riguardasi la loro ottima qualità, quasi oserei affermare, che la natura abbia voluto distinguerla per compenso di quanto le ha mancato nella produzione del vino. Scaturisce in gran copia da vari fonti nelle parti superiori alla Terra, d’onde si distribuisce e trasmette, a comodo d’ambe le ville, e quello che più stimabile si è, che oltre l’essere freschissima nella state ed anno salubre, non scemano, nonostante le più ostinate siccità.” (Carlo Bucci-Storia di Bagolino, 1741)

Le pietre miliari del Gruppo:

.1998:

La Famiglia Foglio fonda a Bagolino (provincia di Brescia, alle pendici del Monte Maniva) l’azienda stabilimento Dosso Alto Spa. La produzione inizia a gennaio di quello stesso anno, quando l’acqua oligominerale Maniva, che sgorga dal monte omonimo e che da sempre è nota per le sue proprietà organolettiche, viene imbottigliata per la prima volta.

.2001:

Dosso Alto Spa incrementa e specializza l’apparato distributivo, grazie anche all’acquisizione, del marchio Balda, etichetta storica nel mercato delle acque minerali in vetro. Il Gruppo può così ampliare la propria gamma di prodotti per soddisfare i diversi canali commerciali nazionali, mentre affida all’etichetta Vaia la propria presenza sul mercato estero.

.2006:

Le acque Maniva e Verna ottengono il prestigioso riconoscimento del Ministero della Salute di acque idonee per l’alimentazione dei neonati.
Dosso Alto Spa amplia ulteriormente il proprio staff operativo.

.2009:

Segna una svolta importante nella comunicazione del brand: Dosso Alto Spa cede il passo a MANIVA Spa. La scelta di fare del nome del monte, il marchio aziendale sotto cui riunire le diverse realtà aziendali che compongono il Gruppo, si inserisce in un percorso industriale in costante evoluzione, che ha visto l’Azienda trasformarsi in pochi anni da piccola realtà locale a brand di rilievo nazionale.

.Oggi:

Michele Foglio, anima dell’azienda, ha lavorato con dedizione e strategia portando così Maniva S.p.a ad avere un organico di 60 dipendenti dislocati nei due stabilimenti produttivi di Bagolino (provincia di Brescia) e Chiusi della Verna (entroterra aretino). Lo stabilimento è moderno e funzionale, con un numero di bottiglie prodotte annualmente fino agli attuali 170 milioni, con un fatturato che si attesta oggi su 17,5 milioni di euro.
I suoi know-how e la sua capacità visionaria hanno portato alla creazione di un’azienda solida e in rapida crescita, nell’affollato panorama competitivo del settore. I suoi marchi dotati di una propria forza e riconoscibilità da parte dei consumatori sono diventati sinonimo di qualità a livello nazionale.

Filosofia di gruppo

appartenenza e legame con il territorio

I valori del Gruppo Maniva sono profondamente legati all’ecosistema naturale del proprio territorio.
La filosofia del Gruppo si fonda su 3 grandi pilastri: la tutela dell’ambiente, lo sviluppo della comunità di appartenenza, la promozione di uno stile di vita sano orientato al benessere.

Incremento della sostenibilità nella catena di produzione e distribuzione e difesa dell’ambiente sono azioni d’impegno concreto del Gruppo.

L’essenza del Gruppo Maniva è la sua comunità, per questo motivo si fa promotore di azioni mirate a sostegno di associazioni e piccole realtà locali con partnership e sponsorizzazioni a livello locale.

Portare l’acqua delle migliori sorgenti di acqua minerale naturale sulle tavole degli italiani è la vocazione del Gruppo e implica una responsabilità nella promozione di un’alimentazione corretta.

promotori della cura di sé e del proprio benessere

Uno dei pilastri fondanti del Gruppo Maniva consiste nella promozione del benessere personale, attraverso la cura del proprio corpo e l’osservazione di una corretta alimentazione.
Uno stile di vita e un’alimentazione disordinata aumentano il rischio che l’ambiente extracellulare si acidifichi causando l’infiammazione delle cellule.
Risulta importante quindi seguire una dieta alcalina equilibrata in cui l’acqua minerale ricopre un ruolo fondamentale, tanto più se alcalina; il Gruppo Maniva porta i benefici dell’acqua minerale nella quotidianità e si fa Ambassador di uno stile di vita sano.

Sede Maniva

Bagolino Stabilimento principale del Gruppo MANIVA, nella Valle del Caffaro, ai confini con il Parco Naturale dell’Adamello, è immerso nello splendido scenario del versante bresciano delle Alpi Retiche. La sorgente posta ai piedi del Monte Maniva, assicura la straordinaria leggerezza e l’assoluta purezza di quest’acqua, le cui proprietà organolettiche sono rinomate sin dall’antichità.
La sede è stata ideata nel rispetto delle regole di uno sviluppo sostenibile. Qui vengono imbottigliate le Acque Minerali Maniva, Balda e Vaia in vetro e pet, le bibite Maniva in vetro e l’ultima arrivata Mineral Selz.

Sede Verna

Nel 2003, in provincia di Arezzo, all’interno dell’oasi naturale protetta delle Foreste Casentinesi, è stato acquisito lo stabilimento Verna.
L’acqua minerale Verna prodotta, in bottiglie di vetro, in questo stabilimento, vanta una storia antica; infatti già nel 1666 il Conte Ubertini ne apprezzava le qualità terapeutiche.

Raggruppa 2
Raggruppa 2

Iscrizione alla Newsletter